[web] Dieselgate, si dimette il capo della Volkswagen in Usa

An American flag flies next to a Volkswagen car dealership in San Diego, California

10 marzo 2016, WASHINGTON – Sei mesi circa dopo il ‘Dieselgate’, si dimette Michael Horn, 54 anni, alla guida del gruppo americano della Volkswagen dal 2014. Lo rende noto la stessa societa’. Il top manager lascia con un mutuo accordo “per perseguire altre opportunità concrete immediatamente”, spiega la Volkswagen, senza far riferimento alla scandalo, oggetto di inchiesta da parte delle autorità americane. Il suo posto viene assunto ad interim da Hinrich J. Woebcken, un ex manager della Bmw.

Fonte ed intero articolo: Repubblica.it

Annunci
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Articoli e News. Contrassegna il permalink.